Fondazione Gimbe

Gimbe conferma: la curva del Covid è in discesa

Occhi puntati sul 15 ottobre e sull’obbligo del green pass per l’accesso agli ambienti di lavoro

Attualità
Giovinazzo venerdì 01 ottobre 2021
di La Redazione
covid 19
covid 19 © Nc

La discesa della curva del contagio da Covid 19, è confermata dalla Gimbe, la fondazione che supporta il Ministero della Salute per l’elaborazione dei dati sulla pandemia. Dati che sono elaborati su base settimanale. Secondo gli ultimi rilevamenti, nella settimana dal 22 al 28 settembre si è registrato un calo dei casi positivi al virus, pari al 9,4 percento rispetto ai sette giorni precedenti. Tradotto in termini numerici, si registrano 71 positivi ogni 100mila abitanti. Ancora più confortante è la situazione negli ospedali pugliesi, che sono tutti sotto soglia di saturazione. I posti letto in area medica, infatti, sono occupati al 6 percento delle disponibilità, quelli in terapia intensiva al 3 percento. 

Sempre secondo Gimbe, tra le persone che hanno completato il ciclo vaccinale si registra un netto calo sia nel contagio che nello sviluppo severo della malattia. Le diagnosi e i ricoveri infatti si riducono intorno all’80 percento in area medica, e quasi del 100 percento in terapia intensiva. Anche i decessi sono diminuiti fino al 95 percento tra la popolazione vaccinata. In conclusione, come riporta Gimbe, l’estensione del green pass, elemento che attesta l’avvenuta vaccinazione, sta contribuendo a ridurre la circolazione de virus. Nessuna nuova impennata fino ad ora, ma l’attenzione è posta sui 5 milioni di persone in età lavorativa, non ancora vaccinate. 

La controprova circa il contenimento del coronavirus la si potrà avere dal 15 ottobre in poi, data indicata per il rientro al lavoro in presenza per i dipendenti pubblici e privati e data di decorrenza dell’obbligo del green pass per l’accesso agli ambienti di lavoro. 

Lascia il tuo commento
commenti