La situazione è insostenibile

Le vie della movida invase dalla sporcizia

Non il miglior biglietto da visita per la nostra città

Attualità
Giovinazzo martedì 03 agosto 2021
di La Redazione
Via Messere
Via Messere © Giovinazzolive

Rifiuti, sporcizia, scarafaggi e deiezioni canine invadono le vie della movida giovinazzese.

La piazza, il centro storico, via Ruggiero Messere, Piazzale Aeronautica: ovunque è possibile travare i segni della sporcizia e dell'abbandono nei luoghi di maggiore ritrovo della nostra città.

Trascuratezza non perdonabile per una cittadina che si vanta di fare del turismo la propria maggiore risorsa.

Nella speranza che sollevare l'attenzione su questi problemi possa servire a migliorare le condizioni della nostra città.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Franco ha scritto il 03 agosto 2021 alle 19:37 :

    Il lavaggio della pietra è costosissimo, facciamolo pagare a chi sporca o meglio a chi vende lattine di Coca-Cola e le fa uscire dal locale. Rispondi a Franco

  • francesco Risola ha scritto il 03 agosto 2021 alle 07:53 :

    forse è il caso diriprendere le vecchie abitudini che prevedevano il lavaggio delle strade della città,perchè aspettare la pioggia non sembra sia la scelta migliore di questi tempi.Spero che non ci siano motivi burocratici ad impedire ciò.Francesco Risola Rispondi a francesco Risola

    Franco ha scritto il 03 agosto 2021 alle 15:13 :

    Ma quale lavaggio, bisogna evitare che sporchino. I rivenditori di bibite non possono consegnare le bottiglie all'esterno. Troppo facile no? Rispondi a Franco