Campagna vaccinale

Astrazeneca: si può anticipare la somministrazione della seconda dose

La possibilità solo in alcuni hub vaccinali della provincia

Attualità
Giovinazzo lunedì 07 giugno 2021
di La Redazione
Vaccino anti-covid
Vaccino anti-covid © n.c.

«Per andare incontro alle diverse esigenze individuali, anche in vista dell’estate, ASL Bari dà la possibilità agli utenti che hanno ricevuto la prima dose di vaccino Astrazeneca ad aprile di anticipare la somministrazione della seconda tra domani e giovedì». Così recita il comunicato della Asl Bari che indica anche chi potrà anticipare la conclusione del ciclo vaccinale. La possibilità è aperta a chi ha ricevuto la prima dose nel corso del mese di aprile, più esattamente tra il 4 e il 13 di quel mese. Più esattamente, coloro che si sono vaccinati con la prima dose tra il 4 e l’11, potranno fare il richiamo, seguendo l’ordine alfabetico del proprio cognome, dalla A alla K al mattino di domani dalle 9 alle 13, dalla L alla Z nel pomeriggio dalle 15 alle 19. Per coloro che hanno effettuato la prima vaccinazione tra il 12 e il 13 di aprile, seguendo le stesse modalità, potranno ricevere la seconda dose giovedì 10. Le anticipazioni vaccinali saranno possibili solo negli hub di Bari, Fiera del Levante, di Capurso, di Altamura, di Bitonto, di Sammichele e di Alberobello. Gli utenti possono recarsi anche in hub diversi ripetto a quelli dove è stata somministrata la prima dose, purché siano tra quelli indicati dalla Asl. È ovviamente necessario presentare l’attestazione di avvenuta prima somministrazione del vaccino. 

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Franco ha scritto il 07 giugno 2021 alle 17:45 :

    E quindi quando dicevano che si doveva ritardare la seconda dose di AstraZenecs ci prendevano in giro? Rispondi a Franco