Coronavirus

Covid: 56 contagi in Puglia. Le medie dei ricoverati sono più basse di quelle nazionali

La percentuale dei nuovi positivi si attesta all’1,6 percento. 4 i decessi

Attualità
Giovinazzo lunedì 07 giugno 2021
di La Redazione
Vaccino anti Covid
Vaccino anti Covid © ASL Bari

Pochi i nuovi contagi in Puglia, 56, ma sono il frutto, come in ogni fine settimana, del basso numero di tamponi 3.454, somministrati. Per una percentuale, questa più rassicurante, che si attesta all’1,6 percento dei test. Nel dettaglio i nuovi contagi registrati sono 4 nell’area metropolitana di Bari, 15 in provincia di Brindisi, 3 nella Bat, 15 in provincia di Foggia, 16 in quella di Lecce e 2 in provincia di Taranto. Un altro caso è riferito a un residente fuori regione.

Sono 4 i decessi riportati nelle ultime 24 ore, uno nel barese, 2 nel brindisino e uno nel tarantino. In costante discesa il numero dei ricoverati in ospedale, sono 431, sono il 12 percento dei posti letto disponibili per la cura della patologia, ancora più bassa la percentuale, il 6 percento quelli in terapia intensiva, il che pone la Puglia al disotto delle medie nazionali. I guariti sono 343, un numero anche questo basso ma frutto della bassa circolazione del contagio e quindi degli ammalati che sono sempre meno. 

Lascia il tuo commento
commenti