Regata dei gonfaloni

La «Massimo Cervone» da appuntamento al prossimo anno per la «Regata dei gonfaloni»

«Causa Covid dobbiamo a malincuore rinunciare»

Altri Sport
Giovinazzo martedì 30 giugno 2020
di La Redazione
vogatori massimo cervone, regata dei gonfaloni
vogatori massimo cervone, regata dei gonfaloni © Nc

La «Regata dei gonfaloni» da appuntamento a tutti gli appassionati al prossimo anno. Lo ha annunciato il presidente dell’associazione «Massimo Cervone», Giuseppe Cervone. «È con grande dispiacere – scrive - dover comunicare che quest'anno la nostra associazione dovrà rinunciare, a causa del Covid -19, alla 18a edizione della Regata dei Gonfaloni». La competizione, che si svolge ogni anno nelle acque del porto di Giovinazzo, coinvolge le marinerie adriatiche, con ospite ormai consolidato di un equipaggio croato. «Abbiamo atteso il più a lungo possibile – scrive ancora Cervone - sperando che le cose potessero cambiare, ma ci siamo resi conto che purtroppo per via delle tante restrizioni a scopo preventivo, non ci è possibile organizzare nessuna gara». Nessuna gara ma gli allenamenti dei vogatori giovinazzesi sono ripresi. Per tenersi in forma e per competere al meglio il prossimo anno.

Lascia il tuo commento
commenti