Nick Prudente, un giovinazzese d’America (Leggi l'articolo)

L'arrivo negli Usa, le difficoltà e poi il benessere. «Dicevo a mia moglie fai le valigie, qui non è per noi. Poi ce l'abbiamo fatta. Quella volta a Central Park, l'episodio che ha cambiato la mia vita»