L'evento organizzato dall'associazione Tracce

Da stasera al via "In ogni senso festival"

Laboratori di lettura, mostre e spettacoli animeranno il centro storico fino a domenica 23 luglio. Sabato l'appuntamento con "Poesie al balcone"

Spettacolo
Giovinazzo lunedì 17 luglio 2017
di La Redazione
Poesie al balcone 2015
Poesie al balcone 2015 © GiovinazzoLive.it

Parole lette, dette, scritte, urlate, inventate, taciute, disegnate, cantate, animate, perdute, riscoperte. È questo lo spirito di "In ogni senso festival” in programma da stasera, lunedì 17 luglio, fino a domenica 23 nel centro storico a Giovinazzo. Il Festival delle parole è organizzato dall’associazione culturale "Tracce" con il patrocinio dell’amministrazione comunale.

Il programma - Il programma è dedicato non solo agli adulti ma anche ai bambini. Dal 17 al 21 luglio, infatti, presso la sala San Felice dalle ore 18 alle ore 20 è previsto “Alla scoperta de Il Piccolo principe”. Si tratta di laboratori gratuiti di lettura animata, scrittura, pittura, drammatizzazione e canto per ragazzi dai 6 ai 13 anni. Un’occasione per i ragazzi per rivivere in prima persona le espressioni, i messaggi, le parole di una delle storie più amate da grandi e piccoli: una fiaba poetica e senza tempo sull’amore, sull’amicizia e sul senso della vita.

“Il piccolo principe” sarà anche il tema ispiratore della mostra personale “B612. Opere materiche” dell’artista molfettese Vicky Depalma, visitabile dal 18 al 23 luglio presso la sala San Felice dalle ore 18 alle 22. Un viaggio alla ricerca di immagini oltre le parole per rendere il più possibile visibile quell’essenziale invisibile agli occhi.

Sempre il 18 luglio a partire dalle ore 20,30 in piazza Umberto, spazio al varietà con lo spettacolo “Il Cabaret si fa in tre” a cura delgruppo teatrale “Mare Barese”. Gli attori Felice Alloggio e Mariarosaria Ranieri saranno impegnati nell’interpretazione di scenette comiche e monologhi, scritti dallo stesso attore, intervallati da canzoni degli anni ‘60 e ‘70 rivisitate dal DJ Aldo Fornarelli.

Il 20 luglio, invece, alle ore 20,30 il gruppo teatrale “Mare Barese” sarà impegnato nel recital “Quando Zeus passò da Bari”. Spettacolo comico e ironico scritto da Felice Alloggio e interpretato dallo stesso insieme all’attrice Mariarosaria Ranieri, con intermezzi musicali del musicista Vito Vilardi (chitarra), sull’origine di tante tradizioni ancora oggi presenti nella città di Bari.

Marcello Introna ospite d'onore di poesie al balcone - Evento clou del festival, il tradizionale appuntamento con la XII edizione di “Poesie al balcone”. Sabato 22 luglio a partire dalle ore 20 tutti col naso all’insù per ascoltare i versi declamati dai poeti affacciati al balcone in piazza delle Benedettine, e le note musicali di “Assolo a Due” (Rosamary Nicassio, voce - Leonardo Torres, pianoforte digitale) e Orlando Tortora (percussioni). Ospite d’onore l’eclettico Marcello Introna, attore, autore e sceneggiatore televisivo, ma anche scrittore del romanzo psicologico “Percoco”, ediz. Mondadori. A lui il compito di declamare la poesia vincitrice a tema vincolante di “Poesie al balcone”. Un itinerario sensoriale tra parole e note d'autore, un dialogo sinestetico tra parole e musica.. La serata sarà presentata dalla giornalista Annamaria Natalicchio.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette