Hockey pista

Il Follonica a "forza nove", un altro ko per l'Afp

Dopo un buon primo tempo i biancoverdi crollano nella ripresa, finisce 9-1. Gol della bandiera di Davanzo

Altri Sport
Giovinazzo mercoledì 14 marzo 2018
di La Redazione
Afp-Follonica
Afp-Follonica © GiovinazzoLive.it

Un'altra sconfitta per l'Afp Giovinazzo. Ieri sera in occasione della 24esima giornata del campionato di serie A1, i biancoverdi sono stati battuti 9-1 al PalaPansini dal Follonica Hockey, sesta forza del campionato, in un incontro privo di motivazioni per i locali. La scorsa settimana, infatti, in seguito alla cocente sconfitta subita in quel di Viareggio, la squadra capitanata da Depalma è matematicamente retrocessa nella serie cadetta: un verdetto inevitabile sancito dalle innumerevoli vicissitudini accusate sia in pista, sia fuori le mura del PalaPansini.

Nel corso della settimana, la società ha dichiarato di voler "ripartire dai nostri ragazzi", e forse i risultati, nonostante il percorso tracciato sia abbastanza lungo ed impervio, si sono visti già nel match di ieri sera. Nel primo tempo, infatti, è stato proprio il giovane Lanza a tenere a galla i suoi con una serie di prodigiose parate che hanno esaltato il pubblico accorso al PalaPansini (per la prima volta in stagione l'ingresso era gratuito, ndr), soprattutto dopo il vantaggio realizzato dagli ospiti con Banini al 6'. La prima frazione procede a ritmi blandi, con gli ospiti che inanellano una sequela di occasioni per chiudere definitivamente i conti, ma l'Afp è ben disposta in campo e si difende alla perfezione, giocando di ripartenza e sfiorando un clamoroso pareggio con Bavaro al termine dei primi 25 minuti.

Nella seconda frazione, i biancoblu dispongono in campo i loro migliori giocatori e la goleada non si fa attendere: nel giro di quindici minuti, Martinez (cinquina) e Saavedra (doppietta) traffigono l'incolpevole Lanza e portano il punteggio sul 8-0. Il gol della bandiera per i locali è firmato dal giovane Davanzo, mentre nei minuti conclusivi Pagnini pone il sigillo finale nel tabellino dei marcatori e chiude la contesa sul punteggio di 9-1.

Nel prossimo turno, l'Afp Giovinazzo sarà di scena a Correggio, anch'essa retrocessa aritmeticamente, prima di calare definitivamente il sipario sul campionato mercoledì prossimo al PalaPansini.

Lascia il tuo commento
commenti