Whatsapp
Il fatto accaduto fa in via Cairoli. Una cittadina: «Non si può vivere con la paura. Bisogna fare qualcosa». Il mese scorso un caso simile in via Antinacio