Concerti

Eremo, stasera sul palco gli "Ex-Otago"

Alle 21,30 l'antipasto della stagione 2017 con la band genovese

Giovinazzo sabato 18 marzo 2017
di La Redazione
Gli Ex-Otago © Nc

Un gustoso antipasto per la stagione 2017 dell’Eremo Club. Stasera sabato 18 marzo il locale molfettese presenta il suo primo appuntamento live: protagonista una delle band del momento, gli Ex-Otago.

Al quinto disco, Marassi, coprodotto da INRI e Garrincha Dischi,  la formazione genovese riesce a valicare gli angusti confini dell’indie per invadere i palinsesti radiofonici e mettere in fila una serie di sold-out in giro per l’Italia. Un successo conclamato per tutti i singoli estratti dall’album, da Cinghiali incazzati a I giovani d’oggi, fino al recente Gli occhi della luna, in cui Ex-Otago duettano con Jake La Furia dei Club Dogo. «Un cambiamento epocale -  lo ha definito la rivista Rockit - ottenuto sostituendo le tastiere con synth dal suono più corposo, e attraverso un taglio degli arrangiamenti, pochi suoni essenziali da poter spingere. Due semplici mosse che possono permettere ad un progetto già dalla natura pop di avere anche una fruibilità maggiore, pur mantenendo intatta l’identità. Del resto, la capacità di scrivere melodie e hook micidiali che ti si ficcano in testa c’è sempre stata».

Il concerto sarà aperto da un altro genovese, Luca Cascella in arte ELSO, atteso all’esordio con il suo cantautorato meticcio, ricco di synth e intarsi sonori digitali, sempre su etichetta INRI. A seguire, il funk del collettivo Frenchkiss, le atmosfere tropicali di Mario C.e l’imprevedibilità rock di Djones.

EREMO 2017  - Il 2016 è  stato ricco di soddisfazioni per Eremo Club che si è confermato uno dei luoghi di riferimento nel Sud Italia per la sua interessante proposta di musica di qualità italiana e internazionale. Quello di sabato è il primo di una lunga serie di appuntamenti con la musica dal vivo: già confermati, il 17 aprile, nella consueta riapertura ufficiale del lunedì di Pasqua, la tappa pugliese de Le Luci Della Centrale Elettrica, con il nuovo live incentrato sul nuovo disco Terra, e l’eclettica Sequoyah Tiger, italiana ma protagonista all’esordio sull’etichetta internazionale Morr Music. Poi,  la polistrumentista Marina Rei (23 aprile), l’atteso ritorno degli One Dimensional Man (12 maggio), il reading del poeta Guido Catalano (14 maggio), Umberto Maria Giardini con il suo nuovo disco (26 maggio) fino a una leggenda del punk come Giovanni Lindo Ferretti, nell’acclamato concerto “A cuor Contento” (27 maggio). 

Informazioni 

S.S. Molfetta-Giovinazzo Km. 779, uscita Cola Olidda, ticket  6 euro + dp, 8 euro al botteghino; prevendite disponibili su booking show. Info: 349/54.81.754, start ore 21.30

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette