La nota

"Giuseppe Bucci, storia di un educatore", stasera la presentazione del libro

Appuntamento alle 18.30 in Cittadella della Cultura. Interverranno l'autore Vito Saracino e l'editore Mario Adda

Cultura
Giovinazzo venerdì 13 aprile 2018
di Savio Magrone
Cittadella della cultura
Cittadella della cultura © GiovinazzoLive.it

Questa sera, venerdì 13 aprile, alle 18,30 presso la Cittadella della Cultura ci sarà la presentazione del libro "Giuseppe Bucci (1872-1935), storia di un educatore nel passaggio dalla società liberale all'età fascista", scritto da Vito Saracino, dottorando in cultura, educazione e comunicazione presso le Università di Roma tre e Foggia.

Il libro, edito da Adda Editore, indaga la figura di Giuseppe Bucci, insegnante e direttore del Convitto Spinelli (l'attuale Cittadella della Cultura) dal 1910 al 1935. Partendo dalla biografia del professor Bucci, l'autore approfondisce le trasformazioni sociali, politiche ed educative di quell'epoca e la nuova importanza che lo sport assume in quegli anni.

Durante l'evento, organizzato dall'associazione Posn Events con il patrocinio del Comune di Giovinazzo, interverranno l'autore Vito Saracino, l'editore Mario Adda, la prof.ssa Franca Pinto Minerva, professore emerito di pedagogia presso l'Università degli Studi di Foggia e Francesco Altamura, dottore di ricerca in storia dell'Europa moderna e contemporanea presso l'Università degli studi di Bari "Aldo Moro". Dopo i saluti del sindaco Tommaso Depalma, le conclusioni saranno affidate a Paolo Lozupone.

Lascia il tuo commento
commenti