L'inziativa

Giornate Fai di primavera, c'è anche Giovinazzo

Il 25 e 26 marzo più di 1000 luoghi straordinari aperti al pubblico in oltre 400 località d'Italia

Cultura
Giovinazzo sabato 18 marzo 2017
di La Redazione
Il porto di Giovinazzo © Comune di Giovinazzo

Giovinazzo aderisce alla 25esima giornata del Fai. Saranno due o forse tre i siti eccezionalmente aperti al publico, maggiori dettagli saranno resi noti durante la conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa, prevista a Bari il 22 marzo prossimo. 

Anche quest'anno i visitatori potranno avvalersi di guide d'eccezione: saranno, infatti, oltre 35.000 in tutta Italia gli Apprendisti Ciceroni®, giovani studenti che illustreranno aspetti storici e artistici dei monumenti. A Giovinazzo il compito toccherà agli studenti del liceo Spinelli, che in questi giorni hanno partecipato a dei laboratori.

Giornate FAI di Primavera 

Quest'anno sabato 25 e domenica 26 marzo si festeggia la 25ª edizione delle Giornate, un compleanno importante per una vera e propria festa di piazza diventata irrinunciabile. In 400 località del nostro Paese, grazie all'impegno di 7.500 volontari e 35.000 Apprendisti Ciceroni, saranno aperti oltre 1.000 siti: chiese, ville, giardini, aree archeologiche, avamposti militari, interi borghi. Si tratta di tesori di arte e natura spesso sconosciuti, inaccessibili ed eccezionalmente visitabili durante questo weekend con un contributo facoltativo.

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette