Cronaca
Le strutture si trovavano in viale Aldo Moro e in via Bitonto, non erano in regola con l'autorizzazione all'occupazione di suolo pubblico e le tasse di concessione