​Continuano gli appuntamenti per la rassegna “Sapore d’Estate”

Appuntamento il 17, 20 ed il 21 luglio con "Magna Grecia"e "Jazz & Jazzi" a Torre Sansanello

I sapori e la cultura ellenica per una serata ricca di contaminazioni provenienti dal mediterraneo ed il grande jazz con Gilad Hekselman e Michele Carrabba

Contenuti Suggeriti
Giovinazzo martedì 17 luglio 2018
Appuntamento il 17, 20 ed il 21 luglio con
Appuntamento il 17, 20 ed il 21 luglio con "Magna Grecia"e "Jazz & Jazzi" a Torre Sansanello © n.c.

Torre Sansanello continua ad accendere l’estate 2018 con una serie di prestigiosissimi appuntamenti. Lo scorso week-end gli ospiti della struttura hanno potuto dormire sotto le stelle ed ascoltare la musica di Eufemia Mascolo e Pino Basile, assistere all’esibizione del Nico Morelli Trio con ospite Giulio Scianatico ed ascoltare le note di Yotam Silberstein.

Questa settimana grandi emozioni con “Gilad Hekselman in Trio” che si esibirà il 17 luglio per una magica serata "Jazz & Jazzi", poi il 20 luglio toccherà a colori, sapori e suonidella "Magna Grecia" con sirtaki e suggestioni elleniche, mentre il 21 luglio altro appuntamento "Jazz & Jazzi" con il “Michele Carrabba Trio”.

Tutti gli appuntamenti "Jazz & Jazzi" rientrano nella più ampia rassegna "Jazzin." curata da Stefano Porziotta.

La rassegna Sapori d’Estate è realizzata in collaborazione con Tamborey di Vincenzo Cantatore.

"Jazz & Jazzi" con Gilad Hekselman in Trio”, martedì 17 luglio

Gilad Hekselman ci regalerà superbe emozioni musicali accompagnato in trio con la batteria esploratrice ed eclettica di Johnatan Pinson e dal contrabbasso Rick Rosato, armonico e melodico musicista di origine italiana.

Gilad Hekselman

Gilad è un chitarrista trentacinquenne nato in Israele, vive a New York.

Nonostante la giovane età ha circa 20 anni di attività artistica all’attivo, a partire dalla giovane orchestra israeliana, per poi iscriversi alla New School di New York.

Il suo suono personale innato è sotto costante ascolto di sè stesso, per seguire la via della bellezza, di giorno in giorno.

In continuo movimento sia fisico che di idee, ha il pregio, tra gli altri di suonare ritmi diversi contemporaneamente sullo strumento, in infinite composizioni.

Negli ultimi anni, Gilad è diventato un punto fermo del jazz d’oltreoceano; nonostante la sua giovane età, ha guadagnato rapidamente la fiducia dei più grandi, da Chris Potter e Mark Turner a Gretchen Parlato.

Chiaramente identificato come uno dei chitarristi più promettenti di New York anche dalla stampa e dalla critica, Gilad Hekselman è stato paragonato a Pat Metheny e Kurt Rosenwinkel e il suo lavoro “Homes” ne è la dimostrazione.

Gli eventi “Jazz & Jazzi” prevedono un contributo di complicità per il concerto e un servizio di apericena al costo di 10 €. Durante l’esibizione sarà possibile degustare: parmigiana di zucchine, formaggi, peperoni friggitelli e pancetta, focaccia.

"Magna Grecia", venerdì 20 luglio

Serata dedicata alla Grecia, con la degustazione di piatti tradizionali della cucina greca.

Protagoniste della serata saranno varie specialità greche tra le quali: kalamata, tzatziki, souvlaki, insalata greca e yogurt greco con miele e frutta secca.

Con soli 19€, oltre a gustare ottimi piatti saranno proposti momenti di musiche tradizionali con danzatori di sirtaki. Infine, per completare la serata, ci si potrà rilassare nell’area lounge sorseggiando ouzo o metaxa, secondo la migliore tradizione ellenica.

Musiche e danze a cura di Luigi Mastrangelo della Comunità Ellenica di Bari.

Per questa serata è necessaria la prenotazione.

"Jazz & Jazzi" con il “Michele Carrabba Trio”, sabato 21 luglio

Il trio è composto da Michele Carrabba -uno dei più bravi sassofonisti del sudItalia-sax tenore e soprano, ma in questo nuovo progetto si esibirà come sax baritono,Marco Contardi -noto per essere il tastierista di Gerardina Trovato-alle tastiere ed organo Hammond, e Donato Castagna -grande professionista delle percussioni- alla batteria.

Il Michele Carrabba Trio si muove lungo un percorso musicale che va dal Bop, al Jazz contemporaneo, al funky Jazz.

MicheleCarrabba

Michele Carrabba, sax tenore e soprano di stampo coltraniano, nasce a Parigi nel 1961. Artista di livello internazionale, comincia a suonare il sassofono a 13 anni, e nel 1984 intraprende gli studi di clarinetto, diplomandosi presso il Conservatorio “U. Giordano” di Foggia, dove nel 1999 si diploma anche in Jazz. Tra le sue collaborazioni figurano jazzisti prestigiosi quali Larry Nocella, Massimo Urbani, Mike Melillo, Michael Brecker, John Patitucci, Billy Cobham, Gianni Basso, Flavio Boltro, Paolo Fresu, Sal Nistico, Lou Blackburn, Tony Scott, Joy Garrison, Cristal White,. e tanti altri.
Suona nelle Orchestre Rai di Milano e Roma, nella Jazz Studio Orchestra di Paolo Lepore, nella Thelonious Monk Orchestra di G.C. Piedimonte e nell’Orchestra di Ettore Fioravanti, e partecipa ai Jazz Festival degli Emirati Arabi, Indonesia, Tokio, Romania, Cuba, Svizzera, Marocco e Germania.
Discografia: Equinox Trio - "Break Out" (2001), Equinox Trio - "The News" (1966), "Meriggio". "The News" (1996), "Improvvisazioni" (1997), "Percorsi" (1999), "Jazzango" (2000).
Ha registrato, inoltre, con Jerry Bergonzi , e per le case discografiche “Red Records” e “Philology”, tra le più rinomate in Europa.

Gli eventi “Jazz & Jazzi” prevedono un contributo di complicità per il concerto e un servizio di apericena al costo di 10 €.


Per info e prenotazioni contattare i numeri: 349. 560 38 28; 080. 898 09 20. Per restare aggiornato sugli eventi di Torre Sansanello è a disposizione anche la pagina Facebook ufficiale.

Lascia il tuo commento
commenti