Riceviamo e Pubblichiamo

"Bobo è tra i randagi più dolci che abbia mai conosciuto"

L'appello della delegazione giovinazzese della nota associazione nazionale

Attualità
Giovinazzo giovedì 24 luglio 2008
di Lega Nazionale per la Difesa del Cane
© GiovinazzoLive.it

Bobo, scampato circa un anno fa alla tragica sparatoria contro i cani randagi a Giovinazzo, quando un proiettile gli colpì "soltanto" la zampa, adesso è stato nuovamente vittima della crudeltà umana. L'ennesima triste storia, dal mondo degli animali.

"Spett. Redazione,

L'abbiamo trovato in fin di vita in un cespuglio nella periferia del paese.

Portato d'urgenza nella clinica veterinaria, la lastra ha rivelato una frattura multipla e molto scomposta alla zampa oltre a ferite profonde su tutto il corpo.

Bobo è stato operato ed ora un ferro nella zampa lo aiuterà a riprendere a camminare...


Il costo dell'intervento è di 400 euro, senza contare le spese per il ricovero, le lastre, la terapia e la sterilizzazione che abbiamo voluto effettuargli contestualmente nel caso in cui torni per la strada.

Anche un piccolo contributo è per noi fondamentale per sostenere i costi dell'intervento...".

Inoltre vorremmo tanto che Bobo, una volta dimesso non torni per la strada ma trovi finalmente una casa, una famiglia che possa, con il suo amore, fargli dimenticare tutte le sofferenza vissute fino a questo momento".

Lega Nazionale per la Difesa del Cane - Delegazione di Giovinazzo.

Info: Per adozione o donazioni 3924463917 - www.adozioniamicia4zampe.blogspot.com.



Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • puma_nero22 ha scritto il 24 luglio 2008 alle 11:08 :

    si dovrebbe vergognare! chi ha fatto una cosa cosi crudele a questo povero cane, volevo vedere se sarebbe successo a lui ... Rispondi a puma_nero22

  • Ale_the_best ha scritto il 24 luglio 2008 alle 10:28 :

    I veri animali sono coloro che fanno del male a queste povere bestie Bastardi Rispondi a Ale_the_best

Le più commentate
Le più lette