Ecologia

​"Dateci un braccio", domani l'iniziativa di Led per la rimozione dei rifiuti sul lungomare

Per il quarto anno consecutivo l'associazione culturale è promotrice dell'evento. L'appuntamento è fissato alle ore 8 in Piazza Vittorio Emanuele II

Attualità
Giovinazzo sabato 12 maggio 2018
di Savio Magrone
Led, dateci un braccio
Led, dateci un braccio © Nc

Per il quarto anno consecutivo, l'associazione Led Giovinazzo (Laboratorio di Energie Democratiche) insieme alla Squadriglia Cervi Volanti del reparto femminile Myosotis del gruppo scout Agesci Giovinazzo1 saranno protagonisti dell'iniziativa intitolata "Dateci un braccio" finalizzata alla rimozione dei rifiuti presenti sul lungomare Marina Italiana. In questo modo, l'associazione culturale giovinazzese aderisce alla proposta avanzata dalla Serr (Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti), la quale coordina una giornata di pulizia europea annuale (European Clean-up Day) chiamata "Let's Clean Up Europe!".


«Ogni anno – scrive Led in una nota - milioni di tonnellate di rifiuti abbandonati finiscono negli oceani, sulle spiagge, nelle foreste o da qualche parte semplicemente nella natura. La causa principale di tutto ciò sono i modelli insostenibili di produzione e di consumo delle nostre società, le cattive politiche di gestione dei rifiuti e, soprattutto, la mancanza di sensibilità della popolazione. Quello che Led chiede a Giovinazzo è di avere, ancora una volta, un ruolo attivo nella salvaguardia del suo territorio perché l’essere cittadini partecipi passa anche attraverso iniziative come questa: semplici ma significative. Noi saremo lì dalle ore 8:30 (l'appuntamento è alle 8 in piazza Vittorio Emanuele, II) pronti ad accogliere chiunque insieme a noi voglia pulire un tratto del nostro lungomare così tanto frequentato eppure così tanto sporco».

Lascia il tuo commento
commenti