L'iniziativa per il 75esimo anniversario della Regificazione del Liceo Spinelli

Premio Ruggiero Messere, sabato la quarta edizione

Ospiti tre ex illustri alunni: Attilio Maria Daconto, Fabio Guastadisegni e Franco Vestito

Attualità
Giovinazzo giovedì 12 ottobre 2017
di La Redazione
Premio Messere 2015, immagine di archivio
Premio Messere 2015, immagine di archivio © GiovinazzoLive.it

Giunge alla quarta edizione il premio "Ruggiero Messere", destinato all'alunno più meritevole del liceo Matteo Spinelli. La manifestazione, ideata dal nipote Ruggero Secondo Messere con la collaborazione del Comune di Giovinazzo, è prevista sabato 14 ottobre alle 10,15 nell'aula magna dell'istituto.

L'iniziativa ricorda inoltre la figura di Messere, sindaco di Giovinazzo dal 1920 al 1926. Del suo periodo di governo si ricordano la realizzazione del liceo nel 1923, su suoli di sua proprietà donati alla città, e del Lungomare di Ponente.

Liceo che in seguito ottenne la Regificazione nel 1942 proprio ad opera del figlio di Ruggiero, Francesco Messere, con l'aiuto di Giuseppe Attilio Fanelli e di suo suocero, lo studioso gioiese di economia e finanza Giovanni Carano Donvito, nonché del fratello di questi Enrico Carano, Accademico dei Lincei e Direttore dell’Orto Botanico di Roma.

Ospiti della giornata del 14 ottobre saranno tre ex-alunni dello Spinelli che hanno frequentato l'ultimo anno di liceo nell'anno scolastico 1983-84: Attilio Maria Daconto, Fabio Guastadisegni e Franco Vestito, rappresentanti dei tanti studenti del liceo che si sono poi brillantemente distinti su scala nazionale nel proprio lavoro, portando alto il nome dell'Istituto e della città di Giovinazzo. Previsti anche gli interventi del dirigente scolastico Francesco Allegretta, del Sindaco Tommaso Depalma e della professoressa Rosalia Ricco. Durante la manifestazione sarà proiettato un video celebrativo e saranno letti testi sul tema a cura dell'attrice Floriana Uva.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette