La porta a porta

Differenziata, primo giorno di raccolta. Depalma: «È andata bene»

«Alle 10,30 svuotato tutto l'umido. Criticità? Abbiamo ancora pochi dati. Qualcuno non ha ancora il kit»

Attualità
Giovinazzo lunedì 16 gennaio 2017
di La Redazione
Raccolta differenziata, giorno 1
Raccolta differenziata, giorno 1 © Nex Giovinazzo

È cominciata stamattina la raccolta differenziata porta a porta. Lungo le vie della città da ieri sera sono stati esposti i primi bidoncini. Il sindaco Depalma ha voluto seguire da vicino le prime fasi della raccolta a contatto con gli operatori dell'Aro Bari 2. Il suo giudizio sui primi passi della porta è porta è positivo: «È andata bene, alle 10,30 praticamente tutti i contenitori dell'umido erano svuotati, mentre stava per concludersi anche la raccolta della plastica», ha spiegato.

Stamattina hanno esordito anche le Guardie per l'Ambiente che, come precisa il Sindaco, in queste prime settimane saranno esclusivamente di supporto ai cittadini: «Per il momento stanno effettuando operazioni di monitoraggio e di informazione», ha aggiunto Depalma.

Le criticità emerse

Dopo poche ore è difficile per il Sindaco delineare le prime criticità emerse. «C'era poca roba esposta stamattina, quindi elementi concreti per una prima valutazione non ce ne sono. L'unico problema emerso è che qualcuno è ancora sprovvisto del kit. L'invito è quello di non buttare i rifiuti per terra ed evitare il panico. Per qualsiasi problema serve parlarsi». 

Stamattina però sui social network qualcuno ha segnalato la scomparsa dei bidoncini. «Ho appreso la vicenda dai social ma personalmente non ho riscontrato episodi ulteirori. Si tratta comunque di un furto per il quale può scattare la denuncia penale. Mi chiedo quale sia lo scopo, visto che peraltro sono gratuiti», ha concluso Depalma. 

Il ritiro dei kit

Le utenze non ancora in possesso degli appositi contenitori potranno ritirarli, dalle ore 09 alle ore 12, dal lunedì al venerdì, presso il centro di servizio dell'azienda Impresa del Fiume S.p.A. in via Bari, Km 784,00 (ex SS 16) - Località Lama Caolina.

Lascia il tuo commento
commenti