Ieri sera alla presenza del sindaco Tommaso Depalma

Natiolum 2013, la premiazione

Tutti i vincitori e tutte le foto della serata

Cultura
Giovinazzo lunedì 09 dicembre 2013
di La Redazione
Il Sindaco alla premiazione di Natiolum 2013 © AM Art gallery

Inizialmente prevista il 1° dicembre scorso, si è svolta ieri nella Sala “Il Bastione”, la premiazione della XII Edizione di Natiolum, evento culturale organizzato come di consueto dalla AM art gallery di Giovinazzo.

Sergio Rubini ha conquistato il titolo più ambito della manifestazione, mentre il premio della critica con medaglia d’argento è andato a F. Amedeo Persi. Il riconoscimento nella sezione grafica è stato consegnato a G. Mastroserio, in arte Fufilla, mentre quelli per la pittura e per la scultura rispettivamebte a  Chiara Minafra  e a Emanuele Rubini.  

Il premio al tema l'hanno vinto Costantina Bux e Luca Lacetera, quello alla tecnica Francesca Bianconi, mentre per la sezione giovani il riconoscimento è andato a Luciano Cappiello e il premio del pubblico a L. Caricone, in arte Lumetta.

Principe dei poeti di Natiolum  Biagio Loconte   e paggio dei poeti Michele de Virgilio.

“L’infanzia, un progetto per il futuro” èstato il tema proposto e sviluppato nelle loro opere da artisti e autori delle liriche in concorso, che hanno aderito al progetto superando la selezione della AM art gallery di Antonella Merra, direttrice artistica e promotrice dell’evento.

La Giuria ha inteso sottolineare l’attenzione degli artisti rivolta al tema, nelle sue varie sfaccettature, premiando con riconoscimenti rilasciati da varie associazioni della realtà cittadina che si occupano della formazione giovanile con diversi progetti dedicati proprio ai più piccoli, quali l’Agesci, l’Azione Cattolica, la cooperativa Felisia e Angeli della vita, e rilevando quanto l’importanza del contatto con la natura, l’attività ludica, la formazione spirituale, e molto altro concorrano a un'adeguata crescita sana ed equilibrata, offendo preziose opportunità agli uomini di domani.

Tanti gli ospiti della serata: rappresentanti delle associazioni, esperti del settore e addetti ai lavori. Numeroso il pubblico ad applaudire gli artisti arrivati da diverse località d’Italia. A congratularsi con l’organizzazione, per la portata dell’evento, nonché a porgere i suoi personali auguri ai partecipanti, il sindaco Tommaso Depalma, che ha rappresentato tutto l’orgoglio di questa città per una manifestazione che, crescendo, fa progredire un'intera comunità.

Lascia il tuo commento
I commenti degli utenti
  • MOVIMENTO CITTADINO PER GIOVINAZZO ha scritto il 09 dicembre 2013 alle 13:19 :

    Il Vessillo della Cultura artistica giovinazzese, portato da Antonella MERRA, è stato e rimane sempre alto. Un personale plauso a tutti gli artisti che hanno partecipato al NATIOLUM. Fanizzi Rispondi a MOVIMENTO CITTADINO PER GIOVINAZZO

Le più commentate
Le più lette