giovedì 21 aprile 2011 Attualità

Nell'ex carcere le riprese de "Il prezzo del potere"

Sono iniziate stamane, nella struttura di via Crocifisso, le riprese della fiction noir diretta da Daniele Filograna

Segnala questa notizia ai tuoi amici con una email
A:
Da:
Messaggio:
© GiovinazzoLive.it

La cittadina di Giovinazzo, splendido borgo adagiato sul mare, è stata ancora una volta scelta come set privilegiato per alcune riprese cinematografiche.

Sono iniziate stamane e si sono concluse nella tarda mattinata, nell'ex penitenziario di via Crocifisso (nella foto), le riprese della nuova fiction noir dal titolo "Il prezzo del potere" che andrà in onda sugli schermi regionali il prossimo autunno.

La rappresentazione televisiva, lunga ben sedici puntate, ambientata a Giovinazzo, ma anche nei centri di Bari, di Lecce e di Matera, pone in primo piano l'immagine della malavita locale in un intreccio tra numerosi personaggi e le storie d'amore che da essa derivano.

Nel cast artistico della nuova fiction del regista leccese Daniele Filograna quattro talentuosi attori sono stati scelti proprio tra la popolazione giovinazzese.

E saranno proprio loro a rappresentare alcuni personaggi di questa storia: Gaetano Pazienza, nelle vesti di un marito tradito dalla moglie, Gaetano Mastandrea, nei panni di un assai noto malvivente nostrano, e David Carobia e Cristiano Labombarda, entrambi agenti di Polizia Penitenziaria.

Assai numerose, invece, le comparse locali: Gaetano Andriano, Nicola Mastandrea, Nicolò Dilillo, Giuseppe Dolceamore, Michele Carlucci, Gaetano Sigrisi, Gianluca Sorgente.

Ed ancora: Domenico Dolceamore, Alessandro Ciardi, Marcello Taldone, Pietro Altamura, Raffaele Spera, Giuseppe Abbattista e Giovanni Mola.

Nel 2008 a Giovinazzo, e nello specifico in piazza San Salvatore, fece capolino Caparezza per registrare il video musicale "Vieni a ballare in Puglia", famosissimo singolo del cantante molfettese.

Nell'estate del 2009, invece, anche Sergio Rubini, noto attore italiano, da sempre legato alle terre e alle tradizioni del nostro meridione, scelse piazza Vittorio Emanuele II per girare alcune scene del film "L'uomo nero".

Giovinazzo nuovo polo cinematografico?

Questo ancora non possiamo dirlo, ma d'ora in poi guarderemo con occhio diverso il nostro centro urbano, troppo spesso snobbato dallo sguardo dei cittadini più pigri e distratti.

Commenta
{ "items": [{ "data_inizio": "2013/12/01", "data_fine": "2013/12/01", "immagine": "http://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Corato/cornice/quinto-cornice.jpg", "href_immagine": "https://www.facebook.com/photo.php?v=10200778094078546&set=vb.638337366217227&type=2&theater", "attivo":"si", "colore_sfondo":"#0A1622", "top":"180" }] }